Il risveglio del Paratwa

Stato: 
Archivio
Codice: L017597
Autore: 
Christopher HINZ (Aut)
Gianluigi ZUDDAS (Tra)
Julek HELLER (Cop)
Editore: 
NORD
Collana: 
Cosmo Argento
Num.: 
214
Ciclo: 
Paratwa
Descrizione: 

Una stirpe di temibili guerrieri che l'ingegneria genetica produsse negli anni oscuri prima dell'apocalisse nucleare, il cui nome non può essere rievocato senza un brivido di terrore: Paratwa. Costituiti da una sola mente inserita in due corpi telepaticamente uniti fra loro, i Paratwa sono creature invincibili e spietate, programmate per uccidere. La loro più micidiale risorsa è un raggio mortale di serpeggiante luce nera: un'arma suprema che non lascia tracce né testimoni delle loro crudeli imprese. Ora, dopo due secoli, qualcuno ha deciso di risvegliare dal sonno artificiale Reemul, il più feroce e temuto fra tutti i Paratwa, liberando la sua furia distruttiva nelle pacifiche colonie orbitali che sono tutto ciò che rimane della civiltà umana. L'imprevista minaccia costringe il leader dell'Alleanza E-Tech a giocare il tutto per tutto per fermare la furia omicida di Reemul: far rivivere due cacciatori di Paratwa, ibernati dall'epoca che precedette l'olocausto: uomini dotati di facoltà e conoscenze specialissime, molte delle quali segrete, pronti a fronteggiare ancora una volta i loro odiati nemici in una lotta efferata. Eppure anch'essi ignorano che Reemul è solo la punta emergente di una vasta cospirazione che insegue da secoli un sogno di dominio assoluto e che ora ha finalmente deciso di scatenare tutte le sue risorse per realizzarlo...
Una storia impressionante per ritmo e inventiva, nella quale rinasce la fantascienza d'azione.

Vol num.: 
1
Edizione: 
prima
LEM: 
4.50
Condizioni: 
copertina morbida pagine brunite e con macchie. Buono.
Categoria: 
FANTASCIENZA
ISBN: 
9788842902164
Peso: 426 g
Prezzo: 6,50€