Stregone suo malgrado

Stato: 
Archivio
Codice: L015036
Autore: 
Christopher STASHEFF (Aut)
Annarita GUARNIERI (Tra)
Don MAITZ (Cop)
Editore: 
NORD
Collana: 
Tascabili Fantasy
Num.: 
16
Descrizione: 

Il pianeta perduto denominato Gramarye più che un avamposto della moderna tecnologia galattica era un'accozzaglia di bizzarri gruppi etnici e culturali, un balordo santuario delle antiche tradizioni terrestri, dei riti e delle contraddizioni dell'Europa medievale e rinascimentale creato da un gruppo di romantici esuli che avevano tentato di stabilirvi un'Utopia di tipo feudale.
Ma il pianeta era anche uno scenario di maligni intrighi medievali, di complesse trame cortigiane con un pizzico di sapore aggiunto da uno strano gruppo di streghe, di stregoni, elfi e nani pronti a intervenire a favore delle varie fazioni in lotta per il potere. Un mondo strano e affascinante ma pericoloso, pericoloso soprattutto per chi, come l'agente terrestre Rod Gallowgiass, viene a trovarcisi proprio nel bel mezzo, ignaro e animato dal pio istinto di portare la libertà ai popoli di tutta la Galassia. Il compito di Rod non è affatto dei più facili, soprattutto se a complicare le cose ci si mettono una regina giovanissima e capricciosa, una bella streghetta innamorata del nostro agente galattico e un cavallo-robot con un cervello computerizzato che fa le bizze e si mette a tartagliare quando meno te lo aspetti!

Edizione: 
prima
LEM: 
5.75
Condizioni: 
copertina morbida ottimo.
Categoria: 
FANTASY
ISBN: 
9788842905752
Dimensioni: 
117 x 185; 280 g
Novità: 
08 Apr
Prezzo: 6,00€
Sconto: 
10%