Nephandum. La Profezia Oscura

Stato: 
Archivio
Codice: L014948
Autore: 
Massimo BIANCHINI (Aut)
Emiliano PETROZZI (Ill)
Editore: 
CURCIO
Collana: 
Electi
Ciclo: 
Nephandum
Descrizione: 

Nel punto di confine tra il Granducato di Erandor e le Terre Oscure le tribù orchesche sono in agitazione. È un fatto insolito: gli orchi sanno da sempre che non possono valicare il Baluardo. Qualcosa di inspiegabile accade anche altrove, la natura si deforma come intossicata da un morbo, come invasa da un cosmo di degenerazione che corrompe ciò che tocca facendo leva sull'unico elemento comune a tutti gli esseri viventi: la paura.
È il Nephandum. Le cinque entità ancestrali hanno già iniziato la conquista del mondo in suo nome. Eppure qualcuno sapeva, esiste una profezia, e per i suoi custodi è arrivato il momento di agire.
A leghe di distanza dal Baluardo, il furto di un artefatto in apparenza insignificante apre un secondo fronte e porta un vecchio gruppo di avventurieri a riunirsi per la salvezza. Tra loro, però, c'è qualcuno che nasconde un segreto.
Sono elfi, mezzelfi, halfling, maghi e guerrieri i personaggi di questa storia. Sono avventure le loro imprese, archi, spade e magia i loro strumenti. È il mondo fantasy per eccellenza quello che vive sotto la minaccia dell'apocalisse. È una vicenda spettacolare quella che apre la trilogia di Nephandum.

Vol num.: 
1
Edizione: 
prima
LEM: 
5.25
Condizioni: 
copertina morbida ottimo.
Categoria: 
FANTASY
ISBN: 
9788895049410
Dimensioni: 
486 g
Novità: 
04 Feb
Prezzo: 7,00€