L'opera segreta

Stato: 
Archivio
Codice: L013092
Autore: 
Javier URZAY (Aut)
Silvia BOGLIOLO (Tra)
Alejandro COLUCCI (Cop)
Editore: 
CORBACCIO
Collana: 
Narratori Corbaccio
Descrizione: 

Un giallo storico che prende l'avvio nel 1789 per merito del grande Wolfgang Amadeus Mozart e su di una sua opera che poi avrà dei riflessi in una Vienna dei nostri tempi.
Il tutto ci viene narrato nel romanzo L'opera segreta (La opera secreta. Mozart y la partitura masonica, 2007) convincente opera d'esordio dello scrittore spagnolo Javier Urzay.
Tutto nasce dall'incarico che Mozart riceve dall'imperatore Giuseppe II di comporre una nuova opera in tedesco. Questo incarico fa parte della politica culturale dell'imperatore, uno dei pilastri delle sue riforme illuminate, intraprese con il sostegno della massoneria viennese, alla quale appartiene anche Mozart. Ma nessuno può sospettare che papa Pio VI intenda fare ricorso a tutti i mezzi in suo possesso per far naufragare i progetti ambizioni dell'imperatore.
Dopo oltre due secoli sempre a Vienna il protagonista Paul Rosenberg che lavora presso l'Associazione dei teatri federali austrici riceve notizia certa che Mozart avrebbe composto una partitura massonica e questo mette in moto avvenimenti imprevisti.

Edizione: 
prima
LEM: 
5.75
Condizioni: 
cartonato con sovracopertina ottimo.
Categoria: 
GIALLI THRILLER
ISBN: 
9788879729697
Prezzo: 5,00€