Il martello e la croce

Stato: 
Archivio
Codice: L012708
Autore: 
Harry HARRISON (Aut)
Alessandro ZABINI (Tra)
Angelo MONTANINI (Cop)
John HOLM (Ps)
Editore: 
TEADUE EDITORI ASSOCIATI
Collana: 
TEADue
Num.: 
1073
Ciclo: 
Martello e della Croce
Descrizione: 

In un IX secolo che la storia ufficiale non ha mai conosciuto, l'Inghilterra e la Scandinavia sono unite sotto la guida di Re Alfred dei Sassoni e Shef Sigvarthsson, un ex schiavo, divenuto Re del Nord. Re Alfred ha privato la Chiesa cattolica del suo potere temporale e ne ha soppiantato quello spirituale, riconoscendo la legittimità di un'altra fede, la Via degli Dèi di Asgard, che ha come emblema il martello di Thor. Alfred governa a meridione del Tamigi, Shef a settentrione e ciascun sovrano ha nominato erede l'altro, ma i nemici sono tanti... Shef è chiamato a fronteggiare con nuove strategie navali le scorrerie dei Ragnarsson, i pirati che al Nord seminano il terrore fra gli stessi Vichinghi e si trova così al centro di terribili conflitti che insanguinano le Isole Britanniche. E guidato da strane visioni che sembrano evocate per lui da Odino stesso, indirizza la sua ambizione di potere sempre più lontano fino a sfidare il sacro potere di Roma..

Vol num.: 
2
Edizione: 
prima
LEM: 
5.00
Condizioni: 
copertina morbida con pieghe. Buono.
Categoria: 
FANTASY
ISBN: 
9788850203895
Prezzo: 5,00€
Sconto: 
35%