Flint

Stato: 
Archivio
Codice: L012108
Autore: 
Paul EDDY (Aut)
Renato PERA (Tra)
Andrea FALSETTI (Cop)
Editore: 
Ed MONDADORI
Collana: 
Omnibus VARI
Descrizione: 

Bella, sexy e incorruttibile, profondamente consapevole di quanto sia difficile essere nello stesso tempo donna e agente di Scotland Yard, Grace Flint è una vera maestra nell'arte del trasformismo, quindi la persona giusta per interpretare il ruolo dell'infiltrata. Durante l'ultima azione, però, qualcosa è andato storto. Smascherata, picchiata a sangue, si è dovuta sottoporre a innumerevoli interventi di chirurgia plastica. E la sua carriera sembra irrimediabilmente distrutta.
Ma per la caccia a un grosso falsario di Miami serve qualcuno con le sue doti, e così, in modo del tutto inatteso, l'agente-camaleonte Grace Flint ritorna in prima linea. Al centro di un'indagine che si rivela ben presto qualcosa a metà fra il rompicapo e il gioco delle scatole cinesi, è costretta ad assumere identità sempre diverse, in luoghi sempre diversi: dalla Florida alle Lawrence Islands, a Parigi, ad Amsterdam, al Medio Oriente.
Purtroppo, anche questa volta la fortuna pare voltarle le spalle: tutti quelli che sembrano disposti ad aiutarla vengono uccisi, non può fidarsi di nessuno e la sua stessa vita è in pericolo. Ma non si arrende, fermamente decisa a uscire dal lungo, orribile tunnel in cui si è - o è stata - cacciata.
In un racconto scandito da colpi di scena mozzafiato, Paul Eddy costruisce un thriller in cui nulla va mai come ci si aspetterebbe. Cosa e chi muove i personaggi sulla scena? L'interrogativo rimane aperto fino all'ultima pagina.

Edizione: 
prima
LEM: 
5.25
Condizioni: 
Cartonato con sovracopertina ottimo.
Categoria: 
GIALLI THRILLER
ISBN: 
9788804481904
Prezzo: 7,00€
Sconto: 
30%