Florise

Stato: 
Archivio
Codice: L008011
Autore: 
Principe Valerio PIGNATELLI (Aut)
Guido CREPAX (Cop)
Editore: 
SONZOGNO
Collana: 
I Nuovi Sonzogno
Num.: 
025
Descrizione: 

Comincia a Vienna, con un terribile duello contro gli accaniti avversari della Repubblica, e attraverso una serie di fughe, di combattimenti, di azioni gloriose termina a Milano, nella Milano preromantica infatuata di Napoleone Bonaparte, il giovanissimo eroe che omette e porta le libertà.
Ma purtroppo, mentre Andrea Pignatellì esce vittorioso da ogni sorta di avventure militari e politiche, la sventura più nera lo perseguita in campo sentimentale: Florise, la bella e dolce Florise, sacrificata alla causa dei Borboni con un matrimonio di convenienza, finalmente ritrovata, in quel momento supremo offrirà la propria vita per salvare quella di Andrea.

'Autore di questo romanzo, il principe Valerio Pignatelli di Cerchiara, nato a Chieti nel 1886, morto a Sellia Marina (Catanzaro) nel 1965, discende da una antica nobile famiglia napoletana le cui origini risalgono certamente al Xll secolo. Fu lui stesso un interessante personaggio noto nel campo del giornalismo, in quello politico e soprattutto in quello letterario come autore di romanzi a sfondo storico. Ad alcuni dei suoi libri diede il sottotitolo di « cinema-romanzo », sottolineando così il carattere di azione e movimento della sua narrativa di gusto popolare, i cui protagonisti sono assai spesso personaggi del tempo della Rivoluzione francese e dei «bei tipi» dal piglio avventuroso.
E una delle più avvincenti, questa, delle avventure del nostro eroe, il principe Andrea Pignatelli, ma anche delle più drammatiche

Edizione: 
prima
LEM: 
5.25
Condizioni: 
copertina morbida ottimo.
Categoria: 
WESTERN
Prezzo: 6,00€
Sconto: 
35%