Michele Strogoff

Stato: 
Archivio
Codice: L000452
Autore: 
Giulio VERNE (Aut)
Francesco GAMBA (Tra)
A. Benucci SERVA (Ill)
Nora DE SIEBERT (Cop)
Editore: 
BOSCHI
Collana: 
I Classici della Gioventù
Descrizione: 

Tra le opere principali di Verne il Michele Strogoff ha un carattere tutto suo, per l'impetuoso romanticismo che senza tregua viene qui rinnovandosi intorno alla figura del protagonosta, "corriere dello zar" al quale è affidata una missione di capitale importanza nella Siberia invasa dai tartari. L'antagonismo col "traditore" Ogareff, l'idillio drammaticamente movimentato dalle circostanze con la tenera ed eroica Nadia, la tragedia che nelle peripezie di Michele si estende alla vecchia madre, nutrono si direbbe un gra romanzo "d'appendice" più di quanto rientrino nella tematica abituale del Verne maggiore. Più che mai si tratta, in ogni modo, d'un Viaggio Straordinario, e soprattutto i magnifici sviluppi del romanzo dopo la condanna di Michele Strogoff all'accecamento (per opera di una rovente sciabola tartara), fino alla battaglia di Irkutsk che risolve la guerra contengono aspetti tipici delle più geniali ispirazioni verniane.

Edizione: 
prima
LEM: 
4.00
Condizioni: 
copertina morbida illustrato con segni di scotch.Discreto
Categoria: 
AVVENTURA
Prezzo: 5,00€
Sconto: 
35%