Ali della notte

Stato: 
Archivio
Codice: L000470
Autore: 
Robert SILVERBERG (Aut)
Traduttori VARI (Tra)
FOTO (Cop)
Editore: 
CDE
Collana: 
I Premi Hugo
Num.: 
02
Descrizione: 

Quest'opera indimenticabile ci presenta un grandioso ritratto del lontano futuro, quando la Terra, dopo aver conosciuto un lungo periodo di splendore, ha perso la sua posizione di predominio ed è uno dei pianeti più poveri, una delle "acque stagnanti della Galassia".
Il barbarico Primo Ciclo dell'umanità (dagli albori della civiltà all'incontro con le altre razze intelligenti delle stelle) è finito da decine di millenni, ed è finito da millenni anche l'illuminato Secondo Ciclo, in cui "i prodigi erano cosa di tutti i giorni", la durata della vita si misurava in secoli e secoli, e ciascun essere umano aveva a disposizione un'infinità di macchine d'ogni tipo.
Il Secondo Ciclo, sotto tutti gli aspetti, era davvero "il miglior periodo in cui vivere", ma in pochi secoli la sua grande civiltà è stata distrutta da immensi cataclismi naturali.
Ora, nel Terzo Ciclo, la Terra deve accontentarsi di un ruolo modestissimo nel sodalizio interstellare, e attende da mille anni la venuta degli Invasori: la razza che, secondo la leggenda, partirà un giorno dalla sua stella lontana e verrà a conquistare il nostro pianeta.

Edizione: 
prima
LEM: 
5.25
Condizioni: 
cartonato ottimo
Categoria: 
FANTASCIENZA
Peso: 420 g
Prezzo: 14,00€